Il Museo Poldi Pezzoli partecipa alle celebrazioni del cinquecentenario dalla morte di Leonardo con l’esposizione della Madonna Litta, proveniente dall’Ermitage di San Pietroburgo che rientra finalmente a Milano, la città in cui è stata dipinta dal grande maestro nel 1490 circa.

Oltre alla Madonna Litta verranno presentate una selezione di opere eseguite da Leonardo da Vinci e dai suoi più intimi allievi negli ultimi decenni del Quattrocento, quando il maestro viveva e lavorava a Milano, presso la corte di Ludovico il Moro. Tra queste potremo ammirare artisti come Giovanni Antonio Boltraffio, Marco d’Oggiono, all’ancora misterioso Maestro della Pala Sforzesca a Francesco Napoletano. Queste opere sono esposte grazie ai prestiti ricevuti da collezioni pubbliche e private di tutto il mondo.

Una occasione unica per conoscere meglio Leonardo, la sua eredità, ma soprattutto la storia e il fascino del collezionismo milanese.

Il nostro percorso proseguirà con la visita alla collezione della meravigliosa Casa Museo Poldi Pezzoli che conserva opere di grande pregio e solo per citarne alcune, Il compianto sul Cristo Morto, la Madonna del Libro di Sandro Botticelli , il San Nicola da Tolentino di Piero della Francesca e il Ritratto di Donna di Pietro del Pollaiolo. 


INFORMAZIONI SULLA VISITA:

Durata: 120 minuti circa

Ritrovo:  15 minuti prima dell’orario indicato, nel Piazzale interno del Museo Poldi Pezzoli in via Manzoni 12;

Altre Informazioni: La data sarà attivata solamente al raggiungimento del numero minimo di 15 persone; 

Visita Guidataè previsto il sistema di microfonaggio ed il Bollino Fedeltà.

TOTALE: 20€

DATE IN PROGRAMMA: